TED “Radiomica: bioimmagini… molto piu’ che semplici dati”

UNIVERSITÁ CATTOLICA DEL SACRO CUORE, FACOLTÁ DI MEDICINA E CHIRURGIA

giovedì 18 aprile ore 12:45 - 13:00
Galoppatoio › Piazze Agenda 2030
Piazza 17 - Partnership per gli obiettivi

I computer leggono e interpretano le bioimmagini (TAC, MRI, Ultrasound) e le regioni di interesse selezionate per estrarre quelle caratteristiche quantitative non visibili all’occhio umano, che sono chiamate features radiomiche. Questa metodica ha aperto la strada a nuove frontiere diagnostiche.

ELENA HUONG TRAN

La medicina a servizio del Pianeta.

CONDIVIDI con i tuoi amici