Società + Organizzata, Paese + Sostenibile

Guardando al Giubileo del 2025

venerdì 21 aprile ore 16:30 - 18:00
Pincio › Tenda Meeting

Non esiste transizione ecologica senza transizione digitale, le grandi risorse finanziarie di questo periodo storico devono consentire alle nostre città di essere più sostenibili, più vivibili e più friendly. Roma ha in questo caso la sfida di una capitale europea e la sfida di essere capitale della Sede Cattolica e il Giubileo del 2025 sarà una grande occasione per presentare al mondo una città efficiente, digitalizzata e sopratutto accogliente ed ospitale.
Per tenere insieme questi valori e questo paradigma occorre ragionare su tutti quelli che sono i grandi progetti che la città può mettere in campo sia dal punto di vista del turismo e dell’hospitality, sia dal punto di vista della rigenerazione urbana e sia dal punto di vista della sostenibilità.
Per questo con tutti gli attori in campo, racconteremo da diversi punti di vista il meglio che la città potrà offrire al Giubileo ai visitatori e il meglio che la Capitale d’Italia potrà offrire al Paese come rappresentanza.

Modera: Pierluigi Sassi, Giornalista Economico de L’Osservatore Romano

Intervengono:

  • Michele Veloccia – Assesore all’Urbanistica Roma Capitale
  • Chiara Colosimo – Deputato XIX Legislatura, Commissione Affari Sociali
  • Massimiliano Maselli – Assessore regionale del Lazio alle Politiche Sociali
  • Francesco Lupoi – Owner Speri
  • Marco Sangiorgio – AD di Giublieo 2025 SpA
  • Domenico Mastrolitto – Direttore Generale Campus Bio-Medico SpA
  • Giovanni Maria Benucci – Amministratore Delegato Fabrica Immobiliare Sgr
  • Tommaso Tanzilli – Direttore Federalberghi Lazio
  • Andrea Monda – Direttore Osservatore Romano
  • Andrea Papa – Founder Playhotel

CONDIVIDI con i tuoi amici