Libri per la Terra: “A Villa Adriana di Tivoli con Marguerite Yourcenar nel centenario della sua prima visita” di Raffaele Mambella

MICHELE AMICI

sabato 20 aprile ore 12:00 - 13:30
Galoppatoio › Piazze Agenda 2030
Piazza 5 - Parità di genere

Il giorno 8 giugno 1924 Marguerite Cleenewerck de Crayencour in occasione del suo ventunesimo compleanno visitò con suo padre Michel i resti della meravigliosa villa del II secolo d.C voluta dall’imperatore Adriano, Villa Adriana.

L’esplorazione del sito fu per la futura scrittrice Marguerite Yourcenar, prima donna accademica di Francia, fu l’inizio dell’idea di approfondire la vita di questo grande imperatore con il suo più famoso capolavoro “Memorie di Adriano” (1951).

In occasione di questo centenario (1924-2024) il Prof. Raffaele Mambella ha pubblicato una guida storico letteraria basata sulle Memorie di Adriano.

Un testo che guida il lettore attraverso i resti della villa, raccontando la vita e le imprese del principe.

CONDIVIDI con i tuoi amici